DAA Telematico

Per la cantina che si configura come deposito autorizzato ed effettua vendite di vino verso i Paesi CEE, è disponibile il modulo che provvede a gestire:

  • La generazione del file con tracciato ALCOAV da inviare telematicamente ogni mese all’Agenzia delle Dogane.
  • La stampa su fogli singoli pre-vidimati (formato A4) del registro che riporta:
    • le singole partite di vino vendute con e-AD e relativi appuramenti;
    • la garanzia prestata sul trasporto (vincolo, svincolo e saldo disponibile).
  • Il DAA telematico (e-AD).

Flussi Telematici

Con l’obiettivo di velocizzare e semplificare, l’attività quotidiana dell’utente è previsto l’automatismo che permette:

  • generazione del file XML
  • applicazione automatica della firma digitale
  • invio telematico diretto al portale WEB delle Dogane
  • visualizzazione esito della trasmissione ricevuto dal portale WEB delle Dogane
  • per gli e-AD in uscita, assegnazione automatica del codice ARC e della data convalida.

Con un solo click, il modulo permette di demandare al programma l’esecuzione simultanea di tutte attività che quotidianamente vengono eseguite manualmente con numerosi vantaggi per l’utente:

  • Ampelide si interfaccia direttamente con l’Agenzia delle Dogane
  • niente più firma digitale del file: la procedura elimina qualsiasi software utilizzato sin d’ora per la FIRMA DIGITALE
  • velocità e semplicità con un notevole risparmio di tempo.